La Costituzione garantisce ad ogni cittadino il diritto di voto, fatti salvi i limiti previsti dalla legge (specialmente in tema di acquisizione e perdita dello stesso); l'insieme dei cittadini ai quali è riconosciuto il diritto di voto costituisce il corpo elettorale.

Per consentire il regolare esercizio di questo diritto, l'Ufficio elettorale tiene aggiornati i nominativi dei cittadini iscritti nelle liste elettorali attraverso il meccanismo delle revisioni elettorali effettuate a scadenze predeterminate nel corso dell'anno ed in occasione delle consultazioni elettorali (cd. "revisioni straordinarie").

Il Servizio elettorale, inoltre, gestisce tutti gli aspetti inerenti alle consultazioni elettorali: dai rapporti con la Prefettura (alla quale vengono trasmessi i risultati elettorali), all'iscrizione e tenuta dell'albo degli scrutatori e quella dei Presidenti di seggio, etc.

NOTA. La materia elettorale è di competenza dell'Ufficio anagrafe - Servizi demografici, rientrante tra quelli affidati all'Unione dei Comuni Padova Nordovest.