Informazioni generali

Per prevenire qualunque infiltrazione criminale il legislatore ha imposto un sistema attraverso cui registrare e documentare ‐ e quindi rintracciare ‐ il processo che segue il denaro nelle diverse transazioni  che riguardano una commessa pubblica o un finanziamento pubblico, da monte a valle.

Gli strumenti della tracciabilità sono:

• il conto corrente dedicato,

•  l’indicazione del CIG;

• l’indicazione del CUP, ove obbligatorio.

Conto Corrente Dedicato

Tutti i movimenti finanziari devono essere registrati su uno o più conti correnti, bancari o postali, dedicati alle commesse pubbliche, anche in via non esclusiva.

Non è necessario l’apertura di un nuovo conto. Il conto può già esistere ed essere in uso.

E’ Obbligatorio comunicare per ogni commessa alla stazione appaltante o all’amministrazione concedente il conto o i conti utilizzati.

Compito del servizio è eseguire il pagamento sui conti correnti dedicati trasmessi dal fornitore/prestatore di servizi/appaltatore lavoro pubblico.

A chi rivolgersi

Telefono:

0499697921

Email:

ragioneria@comune.piazzola.pd.it

Orari di apertura:

  • Lunedì - Mercoledì: 8.30 – 12.30 + 15.30 - 18.00
  • Martedì - Giovedì - Venerdì: 8.30 – 13.00
  • Martedì - Giovedì: su appuntamento

Ultimo aggiornamento:

19/04/2018
Approfondimenti

Normativa:

Art. 3 L. 13 agosto 2010, n. 136 e successive modificazioni

Documentazione da presentare

Responsabili

Unità organizzativa responsabile dell'istruttoria:

Servizi economici-finanziari (Responsabile: Montecchio Fabio )

Responsabile del procedimento:

Responsabile del provvedimento:

Titolare del potere sostitutivo (persona a cui rivolgersi in caso di inerzia nel procedimento):

Dettagli Procedimento

Modalità avvio:

Ad istanza dell'interessato

Conclusione procedimento:

Provvedimento espresso

Strumenti di tutela riconosciuti dalla legge:

L. 241/1990

Rilevanza SUAP:

No