L’azienda U.L.S.S. n. 6 Euganea, con nota del 5 settembre 2019 acquisita al nostro protocollo in data 6 settembre al numero 15492, ha comunicato un caso di WEST NILE, riscontrato in un cittadino del Comune di Piazzola sul Brenta, ora sottoposto a terapia presso l’ospedale di Cittadella.

Nella stessa nota, che si rende disponibile per il download in calce a questa pagina, si puntualizza che non è necessario l’intervento di disinfestazione straordinario nell’area di residenza del malato in quanto l’Amministrazione comunale ha già attuato e continua ad attuare il Piano di disinfestazione zanzare previsto per l’anno 2019. 

Tale Piano è stato inviato all’U.L.S.S. n. 6 Euganea (prot. n. 2979 del 14/02/2019) ed approvato con Delibera di Giunta Comunale n. 21 del 20/02/2019.

In considerazione della segnalazione ricevuta, il già programmato intervento ordinario è iniziato, come da calendario, in data odierna proprio a partire dall'area interessata.

Nel contempo si invita la cittadinanza ad effettuare un controllo delle aree di pertinenza delle proprie abitazioni per rimuovere eventuali accumuli di acque stagnanti che consentono la proliferazione delle zanzare, mettendo in pratica le 9 "buone regole" predisposte dalla Regione Veneto.

Si ricorda inoltre che presso l’Ufficio Lavori pubblici - Ambiente sono tuttora in distribuzione le pastiglie larvicida antizanzara per il trattamento degli spazi privati.

Contatti

  • Ufficio LL.PP. - Ambiente: 049/9697923

Allegati

09/09/2019