Giovedì 16 aprile alle ore 21.00 si terrà, in Sala Consiliare, il terzo degli incontri previsti all'interno del ciclo "Parole d'autore".

Ospite della serata sarà Gian Antonio Stella: nato ad Asolo, entra al Corriere dell’informazione nell’estate 1975, inizio di una lunga carriera che lo porterà ad essere inviato ed infine editorialista del Corriere della Sera.

Scrive di politica, cronaca, cultura e costume. Tra i suoi libri più famosi “La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili” (scritto con Sergio Rizzo) mentre tra i romanzi da ricordare “Il maestro magro” e “Carmine pascià, che nacque buttero e morì beduino”.

A Piazzola sul Brenta si parlerà del suo ultimo lavoro "Bolli, sempre bolli, fortissimamente bolli", nel quale l'autore affronta il tema della selva di leggi e cavilli burocratici che pesano come macigni sulla vita quotidiana dei cittadini e delle imprese ma anche sulle istituzioni stesse. Il racconto si snoda come un reportage spassoso e insieme inorridito su regole, meccanismi, uomini, deliri, sprechi e privilegi folli e offensivi di un mondo a parte che non vuole cambiare.

Si ricorda che l'ingresso è gratuito (ma con posti limitati); per maggiori informazioni: Ufficio Cultura 049/9697936 - alessandra.callegari@comune.piazzola.pd.it.

Dove

  • Sala consiliare comunale
    35013 Piazzola PD
    Italia
14/04/2015