Si ricorda che c'è tempo fino alle ore 12.00 del 22 novembre 2018 (termine perentorio) per presentare domanda di partecipazione al "Bando per la concessione di contributi di cui al fondo per la riduzione dei consumi della fornitura di energia per finalità sociali" approvato con DGR n. 1465/2018.

Il bando è finalizzato a migliorare la qualità dell’abitare e di conseguenza i costi per l’energia termica e/o elettrica attraverso la realizzazione di interventi da effettuarsi sull’involucro edilizio e sugli impianti tecnologici di abitazioni private abitate da determinate categorie d’utenza (in particolare in situazione di disagio economico, con quattro o più figli oppure con disabilità). Non sono ammessi a contributo interventi su immobili di nuova costruzione o su ampliamenti così come sono esclusi gli interventi che riguardano edifici demoliti e ricostruiti.

L’assegnazione dei contributi è a fondo perduto in conto capitale.

Per dettagli sui requisiti di cui devono essere in possesso i richiedenti, elenco delle spese e degli interventi ammissibili si rimanda all'allegato A presente in calce a qauesta pagina; qui si ricorda che, come di consueto, la domanda dev'essere presentata via web da parte del richiedente e successivamente, debitamente sottoscritta e completa di tutti gli allegati, presentata (a mano, via PEC oppure mediante raccomandata A/R) al Comune ove è ubicato l'immobile oggetto dell'intervento.

 

 

Contatti

  • Ufficio servizi socio-scolastici: 049/9697919 - 049/9697956

Allegati

09/11/2018