E' stata stipulata tra il Comune di Piazzola sul Brenta e l'Associazione Ortiglia la convenzione per l'affidamento della gestione degli orti urbani istituiti in via Pasolini (Piazzola Capoluogo) per un'estensione complessiva pari a circa 2700 mq.

In base alla concessione, che avrà durata triennale, l'Associazione Ortiglia si impegna, tra le altre cose, a:

  • gestire gli orti nel rispetto del relativo regolamento comunale e della convenzione in oggetto;
  • effettuare la sistemazione iniziale dell'area nonché le attività di manutenzione ordinaria dell'area;
  • individuare ed orientare i lotti minimi (ca. 30 mq) in cui verrà suddivisa l'area;
  • installare eventuali ricoveri per attrezzi e bacheche informative;
  • controllare il regolare utilizzo degli orti da parte degli assegnatari;
  • svolgere attività di vigilanza, segnalando ai competenti uffici comunali eventuali situazioni / comportamenti che richiedano provvedimenti specifici.

L'Associazione Ortiglia, infine, in linea con le finalità perseguite con l'istituzione degli orti urbani (praticare e diffondere conoscenze e tecniche naturali di coltivazione tipiche della tradizione del nostro territorio e nel contempo incrementare le possibilità di aggregazione e le occasioni di incontro dei cittadini), può organizzare corsi di orticultura basati sulle tecniche naturali, convegni ed in generale momenti di socialità legati ai temi dell'agricoltura e dell'ecosostenibilità.

Per approfondimenti si rimanda al testo integrale della convenzione, qui presente in allegato.

Si ricorda, infine, che l'assegnazione degli spazi ai cittadini interessati spetterà (ai sensi dell'art. 4 dell'apposito Regolamento per la concessione e uso degli orti urbani) all'Amministrazione comunale, previa pubblicazione di apposito bando.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al referente comunale del progetto, geom. Federico Baldon: 049/9697933.

20/01/2016