IUC - Imposta Unica Comunale (TARI)

Dal 1° gennaio 2014, è stata introdotta l’Imposta Unica Comunale (IUC) basata sui presupposti impositivi costituiti dall’Imposta municipale propria (IMU), di natura patrimoniale, e da una componente riferita ai servizi, a sua volta articolata nel Tributo per i servizi indivisibili (TASI) e nella Tassa sui rifiuti (TARI) destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.

A decorrere dall'anno 2020, l'imposta unica comunale di cui all'articolo 1, comma 639, della legge 27 dicembre 2013, n. 147, è abolita, ad eccezione delle disposizioni relative alla tassa sui rifiuti (TARI); l'imposta municipale propria (IMU) è disciplinata dalle disposizioni di cui ai commi da 739 a 783 dell’art. 1 Legge 160 del 27 dicembre 2019.

PEF 2020

Relativamente al servizio asporto rifiuti, effettuato con il porta a porta secondo il seguente CALENDARIO, si fa presente che qualsiasi segnalazione o reclamo va indirizzata ad ETRA attraverso i canali specificati nel sito di quest'ultima (in cui è disponibile anche la modulistica).

L'ufficio Tributi svolge attività di front office per conto di ETRA in relazione a:
- variazioni anagrafiche;
- adesione/rinuncia compostaggio domestico;
- variazioni dei componenti nucleo famigliare e/o della superficie.