Area naturalistica del Brenta

Si avvisa la cittadinanza che con ordinanza sindacale n. 43 del 30 aprile 2020 è stata disposta, a partire da lunedì 4 maggio ed in via sperimentale, la riapertura di:

  • ciclopedonale Treviso - Ostiglia;
  • ciclovia del Brenta;
  • ogni altro percorso ciclopedonale che attraversa il territorio comunale;
  • parchi pubblici, giardini ed aree verdi pubbliche.

La riapertura si rende funzionale per svolgere attività motoria e attività all’aperto nonché per tutti gli altri spostamenti consentiti dalla lettera a) dell’art. 1 del D.P.C.M.
26.04.2020, posto che gli spostamenti e le attività di cui al punto 1) sono consentiti in forma individuale, con divieto di assembramenti, ed obbligo di mascherina o ogni altro idoneo dispositivo per la copertura di naso e bocca, nel rispetto della distanza interpresonale di 1 metro (salvo quelle accompagnate in quanto minori e non autosufficienti).

Si evidenzia che le aree attrezzate per il gioco dei bambini restano chiuse.

In allegato il testo integrale dell'ordinanza, alla cui lettura si invita.

 

01/05/2020