La creazione di reti pubblico-private che vedono coinvolti imprese, enti locali, terzo settore, scuola ed università favorisce lo sviluppo di piani di welfare aziendali dall'impatto positivo per tutto il territorio.

Grazie alla costituzione delle reti, le aziende possono infatti fare massa critica e attivare le risorse necessarie per la fruizione e lo sviluppo di apposite politiche in grado di coinvolgere sia i lavoratori che le loro famiglie. La convenzione attraverso la rete con fornitori esterni (anche del mondo no-profit) stimola la domanda /offerta di welfare nel territorio.

Dopo l'introduzione del prof. Giovanni Luigi Fontana se ne parlerà con Vinicio Bulla (Rivit SpA), Franco Marzocchi (AICCON), Giulio Mattiazi (Fondazione Etica ed Economia), Silvia Ranzato (Cooperativa Jonathan) e Fabio Streliotto (Innova Srl).

Quando

  • 26/03/2019

Dove

  • Viale S. Camerini, 3
    35016 Piazzola sul Brenta PD
    Italia
25/03/2019