Com’era la criminalità a Milano nel 1928? Com’è la mafia cinese a Roma ai giorni nostri?

Al Piazzola Book Festival arrivano due romanzi noir come quelli di Luca Crovi e Andrea Cotti che ci fanno scoprire i codici della "ligera" e quelli delle Triadi. Ci raccontano due città che hanno un diverso rapporto con la vita e con la morte - in tram oppure in metropolitana. A investigare sono il commissario De Vincenzi e il vicequestore Wu: il primo è soprannominato sui Navigli "il poeta del crimine", il secondo è il primo poliziotto italiano di origini cinesi che opera in forza al commissariato di Tor Pignatta.

De Vincenzi è un ex ufficiale reduce dalla prima guerra mondiale ed è un investigatore che passa le notti a leggere nel suo ufficio in Piazza San Fedele autori come Platone, Sant’ Agostino e Freud mentre Wu è un figlio ribelle e marito infedele, un esperto di kung fu e seduttore incallito. Il primo deve indagare su alcuni misteri legati al calciatore Giuseppe Meazza e su piccoli e grandi furti all’ombra della Madonnina, il secondo opera tra laboratori clandestini e banche segrete, inconfessabili connivenze e diaboliche speculazioni. “L’ombra del campione” e “Il cinese”  rappresentano al meglio la filosofia della collana Nero Rizzoli che propone titoli che indagano nel buio, nelle ossessioni umane e nei labirinti metropolitani, restando in bilico tra il bene e il male.

Ne parleremo con gli autori mercoledì 5 dicembre alle ore 21.00 in Sala Consiliare.

Vi aspettiamo numerosi!!!

Quando

  • 05/12/2018

Dove

  • Viale S. Camerini, 3
    35016 Piazzola sul Brenta PD
    Italia

Contatti

  • Ufficio Servizi Culturali e Sviluppo della Persona, tel. 049/9697941 ; e-mail: alessandra.callegari@comune.piazzola.pd.it

Allegati

04/12/2018