Si avvisa che sono in fase di avvio i lavori, per conto di SNAM - Rete Gas, per la realizzazione di una variante lungo il tracciato dell'esistente metanodotto Cremona - Mestre (DN 400), nel territorio del comune Piazzola sul Brenta (PD) ed in particolare nell'attraversamento della S.P. 47 "della Valsugana".

La variante è necessaria per spostare il tratto di condotta in ambiti di minor rilievo urbanistico, in modo da di rendere sempre più sicura la rete di adduzione e garantire, attraverso l’allontanamento della condotta da aree densamente abitate, una miglior gestione della pubblica incolumità.

Per realizzare questa variante verrà posato un nuovo tratto di condotta di diametro pari a DN 400(16”), per una lunghezza complessiva di circa 345 metri. La variante è stata progettata e verrà costruita in conformità a quanto riportato nel D.M. 17 Aprile 2008. La ditta incaricata dei lavori è la Ge.Co. Condotte srl. La durata presunta dei lavori è di 80 giorni.

Contatti

  • Ufficio Lavori Pubblici-Ambiente-ecologia - arch. Danilo Rossetto: 049/9697931
21/08/2017