La Regione Veneto, con Legge n. 29 del 10 agosto 2012, interviene a fronteggiare le situazioni di difficoltà economica, sia dei nuclei familiari composti da un solo genitore (cd. "monoparentali"), sia dei coniugi in caso di separazione legale ed effettiva o di annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio, con uno o più figli minori.
Al fine di dare attuazione a quanto previsto della legge succitata, la Regione si propone per l’anno 2016, utilizzando il fondo a ciò dedicato, di concorrere totalmente o parzialmente al pagamento dei canoni di affitto da parte delle famiglie monoparentali e dei genitori separati o divorziati, in situazione di difficoltà economica, per il tramite delle amministrazioni comunali.

A tal fine i soggetti in possesso dei requisiti richiesti dal Bando regionale possono presentare domanda, secondo le modalità prescritte,  entro il termine perentorio fissato alle ore 12.00 del 6/12/2016.

Tutti i dettagli sono reperibili sulla pagina dedicata del sito della Regione Veneto, a partire dalla quale è pure possibile accedere alla sezione riservata per presentare domanda online; per qualsiasi informazionie è inoltre possibile contattare l'Ufficio servizi socio-scolastici del Comune di Piazzola sul Brenta.

Quando

  • 06/12/2016

Contatti

  • Ufficio servizi socio-scolastici: 049/9697919
09/11/2016