Area di intervento: Combattentistico

L’Associazione Nazionale Ex Internati (A.N.E.I.), riconosciuta  come ente morale con il DPR 2 aprile 1948 n.403, iscritta nel registro delle persone giuridiche della Prefettura di Roma, ai sensi del DPR 10 febbraio 2000 al n.836/2011, è stata costituita dai sopravvissuti reduci militari internati nei lager nazisti. Gli internati, tra i prigionieri italiani della seconda guerra mondiale, sono quelli che, deportati dopo l’8 settembre 1943, si rifiutarono di collaborare prima con le formazioni germaniche, poi con la Repubblica Sociale Italiana. Il loro numero oscilla tra 600-700mila unità.


Scopo sociale dell'associazione è quello di: “assistere moralmente e materialmente tutti coloro che, civili e militari, furono internati nella Germania o altrove dopo l’ 8 settembre 1943 ad opera delle autorità tedesche o fasciste, contribuendo con il loro sacrificio alla lotta della Resistenza per i fini ideali della rinascita di un’Italia libera”, come recita l’articolo 2 dello statuto. L’altra finalità, sottesa alla prima, è la conservazione e trasmissione della memoria di questo periodo oscuro e tragico della storia d’Italia.

telefono

0495590892

sito Internet

http://www.anei.it/

Sede principale

La sezione di Piazzola sul Brenta dell'A.N.E.I. ha sede legale in via Argine, 21 Piazzola sul Brenta

Altri riferimenti

Iscrizione n. 6 - Decreto n. 17 del 28 maggio 2012.

Legale rappresentante dell'associazione

Senzolo Ernesto

telefono

0495590892